Foto album “Palermo & Sicilia”

Sicilia, come eravamo

Foto e cartoline d'epoca

19 Foto

Palermo

La Palermo monumentale e paesaggistica, quella che più mi piace - - - - © 2004-2012 Mirella Puccio-Tutti i diritti riservati

75 Foto

 
  1. Andrea
    27 Ottobre 2014 a 9:14 | #1

    x Aldo
    Ti scippano il rolex e ti rubano l’auto? Ne posiedi, allora: visto che te ne preoccupi tanto, spero che la tua ultima dichiarazione dei redditi sia abbastanza veritiera. Perche’ peggio di un ladro che rubi al singolo, c’e’ solo l’evasore che ruba alla comunita’! Palermo e’ bella e se c’e’ tanto marcio e’ solo perche’ e’ la solita metropoli italiana. Punto.

  2. 2 Giugno 2014 a 17:27 | #2

    @giovanni la franca
    Buongiorno Giovanni, ti ringrazio per i complimenti, le bellezze artistiche di Palermo sono numerose, di tanto in tanto mi diletto a fotografarle, fra i cumuli di rifiuti e il caos cittadino.
    E’ vero che la ami di più standone lontano, i problemi di questa città sono tanti e derivano oltre che dall’inciviltà di molti cittadini, anche dai suoi amministratori. Concordo sul fatto che sia sempre emozionante rivederla a distanza di tempo, vivendoci l’apprezzi di meno.
    Passa di tanto in tanto da questa parti, troverai nuove foto.
    Un cordiale saluto e a presto :-)

    “Palermo non mi piaceva, per questo ho imparato ad amarla. Perché il vero amore consiste nell’amare ciò che non ci piace per poterlo cambiare” (Paolo Borsellino).

  3. 2 Giugno 2014 a 17:12 | #3

    @aldo
    Buongiorno Aldo, non hai tutti i torti, ma vale per moltissime città e non solo per Palermo… riguardo la moglie, non saprei… Grazie comunque per aver visto le mie foto, un cordiale saluto e se vieni a Palermo, magari evita di indossare il Rolex :-)

  4. 29 Maggio 2014 a 8:43 | #4

    Buongiorno, oltre alle 75 piacevoli sensazioni che ho provato nel vedere queste meravigliose foto, non posso non riportare alla memoria i ricordi giovanili trascorsi fra le strade e i musei all’aperto della mia città. Vivo a Cagliari da 37 anni, ormai più sardo che siciliano, e ancora oggi quando rivedo la mia città, anche e/o solo in foto, non posso che emozionarmi. Complimenti vivissimi all’artista che ha saputo cogliere con la fotografia l’essenza e le meraviglie di una città che, aldilà di tutte le cose che ancora oggi sono rimaste da fare, suscita sempre nel visitatore turista o del rimpatriato, meravigliose sensazioni. Condivido appieno la frase di Paolo Borsellino, e aggiungo che Palermo si ama molto di più stando lontani che vivendoci dentro, cosa che purtropoo ancora oggi constato fra i palermitani tutte le volte che mi reco a visitarla.
    “O tu Palermo, terra adorata, a me si cara o nido d’amore…” recita una famosa aria dei vespri siciliani di Giuseppe Verdi.
    Un caro saluto a tutti. Giovanni

  5. aldo
    29 Maggio 2014 a 6:23 | #5

    una giornata a palermo? te scippano te levano il Rolex te fregano l’auto e pure la moglie hahahahahhh però le foto sono belle.

  6. 26 Luglio 2012 a 23:42 | #6

    @Caterina
    Sono felice che grazie alle mie foto tu abbia rivissuto le belle sensazioni che hai descritto.
    Continua a seguirmi, nei prossimi giorni inserirò nuove foto e se tornerai, scrivimi qualche giorno prima, magari riusciamo a organizzare un bel tour a piedi alla riscoperta della città.
    Spero anch’io che i tutti i siciliani abbiano a cuore la loro terra, che per la verità meriterebbe maggiore rispetto e attenzione.
    Un caro saluto e a presto :-)

  7. Caterina
    26 Luglio 2012 a 22:51 | #7

    Sono bresciana e ho scoperto la Sicilia, e in particolare Palermo, grazie all’affettuosa ospitalità di una famiglia locale. Dopo Palermo ho praticamente visitato tutta la Sicilia e l’unico aggettivo che mi viene è FANTASTICA. La cultura, l’atmosfera particolare i palazzi, le chiese, il mare, le spiagge, il cibo, tutto, tutto quanto. Non c’è una cosa che non mi sia rimasta impressa nella memoria e anche ora, dopo sei anni che non la vedo, provo le stesse sensazioni rivedendo queste foto. Abbiate cura della vostra terra: è un vero gioiello!

  8. 26 Luglio 2012 a 17:26 | #8

    @giovanni
    Come non condividere le tue parole? Se leggi a ritroso il mio blog, troverai diversi post in cui troverai diverse conferme a quanto scrivi. Ignoro se e quando i siciliani si sveglieranno da questo torpore, per fortuna molti di noi sono attivi e ti assicuro che ci battiamo per la legalità e la civiltà, premesse senza le quali non c’è cultura, non c’è vita.
    Periodicamente Tiscali promuove il mio album di foto che mostrano lo splendore di una vecchia signora trascurata dai suoi governanti e violata quotidianamente dai suoi abitanti. Rifiuti, vandalismo, disinteresse, stanno accelerando un degrado che pare inarrestabile. Per non parlare delle violenze sugli animali, la gente ‘intollerante’ continua ad avvelenare i cani e ci sono di quelle tragedie innominabili al Canile Municipale di cui bisogna ringraziare solo il Comune.
    Taccio sul resto, per evitare che i pochi turisti rinuncino a passare le vacanze in questa magnifica terra.
    Un cordiale saluto e grazie per aver commentato, passa più spesso a trovarmi.

    “Palermo non mi piaceva, per questo ho imparato ad amarla. Perché il vero amore consiste nell’amare ciò che non ci piace per poterlo cambiare” (Paolo Borsellino).

  9. 26 Luglio 2012 a 17:06 | #9

    @Grazia
    Ciao e grazie per l’apprezzamento! I colori del nostro mare, la bellezza di tanti siti archeologici, la gastronomia rinomata, ti aspettano… sarai la benvenuta a Palermo!

  10. giovanni
    26 Luglio 2012 a 15:57 | #10

    La Sicilia con Palermo terra stupenda. Culla della storia, della cultura?
    Provo grande amore e grande odio per questa terra, questo sentimento me lo scatena la cronaca.
    Una terra la si può definire culla della cultura quando i propri abitanti avranno la libertà di pensiero e di azione senza la paura di essere ammazati, ricattati, osteggiati ecc.
    La civiltà di un popolo è tale quando il rispetto per il prossimo è alto.
    Siciliani svegliatevi seguite l’esempio di grandi uomini vosrti conterranei Guttuso, Sciasca, Vittorini l’elenco è lungo ma ricordate e fatene i portabandiera della civiltà e sicilianità gli ultimi due grandi eroi del novecento Falconi e Borsellino. Forza popolo siciliano candidatevi e candidiamoci all’onestà e all’ impegno civile. Giovanni Petrara

  11. Grazia
    26 Luglio 2012 a 13:03 | #11

    Foto magnifiche, non ho mai visitato Palermo e presto lo farò.
    Magnifico il sud ella nostra penisola, da nordica sogno guardando quei meravigliosi colori e ricordando i vs. profumi!

  12. Franco
    10 Aprile 2012 a 10:05 | #12

    Cara Mirella, ho letto il tuo articolo e il tuo programma su facebook. Davvero interessante e meritevole di interesse e a questo punto…. di consensi.Purtroppo non potro’ essere della partita in quanto la mia regione è il Piemonte. Spero davvero che il salto di qualità SI POSSA FARE in questa città IMPREGNATA di Storia e di atmosfere d’altri tempi, i palermitani e i loro ospiti lo meritano davvero. Seguiro’ gli eventi che ti interessano con simpatia e chissà che ad Agosto non mi ritrovi in una piacevole sorpresa con una città…. diversa

  13. 10 Aprile 2012 a 2:14 | #13

    Franco, l’emergenza rifiuti sta rientrando a Palermo, anche se molte vie sono ancora sporche e sommerse dalle immondizie. E’ pur vero che il cittadino ha poca cura della sua città… di rispetto neanche a parlarne. La via che menzioni, anche in assenza di sciopero, è spesso invasa dalla spazzatura, dato che dispone di alcune aree molto ampie che la gente utilizza (purtroppo) come discariche.
    Nessuno ha la formula magica per sistemare le cose, è una città difficile, in cui i governanti hanno sempre fatto i propri interessi, dimenticando le esigenze degli abitanti. Vorremmo cambiare la qualità della vita, oltre che l’aspetto della città, per quanto è possibile. Anche i mercati come Ballarò e la Vucciria non sono più quelli di una volta, è vero quanto affermi nel tuo precedente commento. T’invito a leggere la nota pubblica che ho scritto su Facebook riguardante il mio progetto per una città più vivibile, amica degli animali, a questo link https://www.facebook.com/notes/mirella-puccio/palermo-citt%C3%A0-amica-degli-animali-il-mio-sogno-un-progetto-comune/480711669968 e che posterò anche su queste pagine.
    A risentirci!

  14. franco
    5 Aprile 2012 a 10:40 | #14

    Ho visto il tuo link….. che tristezza, e pensare che ho già prenotato le mie vacanze per Agosto seppure in provincia. Che tristezza via Holm, paradosso le foto con il ” Palazzo dei Sogni ” sullo sfondo….

  15. 4 Aprile 2012 a 16:29 | #15

    Buongiorno a tutti! Grazie per visitato il mio blog e aver commentato l’album di foto della nostra bella città.
    Da operatore turistico, posso affermare che Palermo è una città magnifica, un vero scrigno, pieno di tesori. Arte, bellezze naturali, gastronomia, hotel e resort da 1 a 5 stelle… possiede tutte le caratteristiche per contare su un turismo di prim’ordine, 12 mesi su 12. Purtroppo non è così, in questo periodo i turisti scappano e i crocieristi in transito, arrivando in porto, restano sconvolti: da una parte trovano cumuli di rifiuti, dall’altra cani randagi. Un pessimo biglietto da visita. La città è sporca, buona parte dei suoi monumenti è vandalizzata, i trasporti pubblici assai carenti, la microcriminalità è in aumento, assenza di controlli sul territorio, il canile municipale è al collasso. Quattro famosi hotel hanno chiuso i battenti e parecchi negozi anche storici hanno gettato la spugna.
    Da cittadina, come non essere d’accordo con gli ultimi commenti! Palermo è una città sfigurata, in decomposizione, manca il lavoro, chi ci vive lo sa bene, chi torna per le vacanze può anche chiudere un occhio su molti disservizi, poiché vede il lato “bello” della città. Il problema principale è costituito dalla gestione dei rifiuti, strettamente connesso alla pessima amministrazione comunale che ci ha governato fino a circa 2 mesi fa. Il sindaco ha rassegnato le dimissioni poco prima della scadenza del suo mandato e il 6/7 maggio ci saranno nuove elezioni. Il dissesto finanziario ha provocato una serie di scioperi da parte delle municipalizzate, che non sono in grado di pagare gli stipendi al personale. Autobus fermi, cassonetti in fiamme, montagne di rifiuti anche in centro, interi quartieri ridotti a letamai, dove chi abita al piano ammezzato non può neanche aprire la finestra a causa delle immondizie. Ho fotografato alcune zone della città, potete visionare le mie “cartoline dall’inferno” cliccando questo link: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1861209740577.107345.1550943141&type=3
    Troverete una Palermo più simile a una bidonville che a una città d’arte.
    Giorni fa ho presentato un progetto dal titolo “Palermo, città amica degli animali” e mi è stato proposto di candidarmi al Consiglio Comunale. Ho accettato perché ho a cuore le sorti della città, sono sensibile alle tematiche sociali ed inoltre essendo un’appassionata animalista, vorrei tutelare e difendere i diritti degli animali, spesso maltrattati, abbandonati e sfruttati in modo indegno. Ne parlerò in modo più approfondito nei prossimi giorni in un nuovo post, tornate a trovarmi, vi aspetto!

  16. Salvo
    4 Aprile 2012 a 15:32 | #16

    Palermo era bella fino a quando qualcuno ha deciso di metterci le mani sopra dettando legge e uccidendo per lucrare sui propri affari. Oggi noi ci illudiamo di dire che Palermo è bella perchè nei nostri cuori, nei nostri sogni rimane sempre una tenue speranza di far risorgere questa città che non da lavoro, non da certezze per i nostri figli che fuggono via dalla propria terra lontano dalla sporcizia, dal degrado, dal mare sporco, dalle coste rovinate….

  17. 4 Aprile 2012 a 14:04 | #17

    Vergogna!!!
    Una bellezza sfigurata dall’ immondizia…
    Spero che chi governa questa citta’ , dia dignita’ alla mia splendida citta’.

  18. francesco
    4 Aprile 2012 a 11:08 | #18

    Tutto giusto meno che….in visita a Palermo lo scorso autunno al mercato rionale della Vucciria oramai le bancarelle sono gestite per lo piu’ da extra comunitari…. il fascino dei ricordi d’infanzia svaniti, purtroppo…

  19. alfio
    28 Settembre 2011 a 19:38 | #19

    La citta’dove camminando per le sue strade,ti fa sognare con i suoi vicoli l’epoca dei nobili siciliani,gli Scalea,i Chiaramonte,i Lanza e tanti altri.La citta’dove dal mare vai a quasi mille metri d’altitudine in meno di 20minuti(traffico permettendo),la citta’dove respiri l’odore di zagara a pieni polmoni,la citta’dove nei mercati della Vucciria,del Capo,di Ballaro’respiri aria di gente genuina,calda,d’onore,la citta’dove ci sono gli quaquaracqua’,ma ci sono anche personaggi che hanno fatto la storia nel bene e nel male,del suo mare,della sua terra,della sua aria.FRATELLI PALERMITANI:""""QUESTA E’LA NOSTRA AMATISSIMA E TRAVAGLIATA DOLCE CITTA’"""""Forza Palermo

  20. giuseppe
    28 Settembre 2011 a 17:54 | #20

    Palermo è uno spettacolo,le foto che vedete sono nulla al confronto,la mia citta mi manca tanto e per chi va a Palermo non ci sono solo cannoli c’è anche “u pani ca mevusa e pani chi panelli” tradotto pane con la milza e pane con panelle. E’ uno spettacolo gastronomico FORZA PALEMMU

  21. luisella56
    28 Settembre 2011 a 16:43 | #21

    io l’ho visitata questa estate, Palermo è una città stupenda, piena di monumenti e arte

  22. scordi felice
    28 Settembre 2011 a 15:49 | #22

    Tra le piu belle citta del mondo

  23. 28 Settembre 2011 a 15:04 | #23

    Palermo è una bella città ricca di storia, arte e tradizioni, con un’ottima gastronomia, sono felice che abbia suscitato il vostro interesse.
    Grazie a tutti per i complimenti, presto aggiornerò l’album con nuove immagini, vi aspetto!

  24. Giovanna
    28 Settembre 2011 a 14:54 | #24

    non l’ho mai vista ma le foto sono molto belle

  25. Susanna66
    28 Settembre 2011 a 11:13 | #25

    Mmmmmhhhh ! La foto dei cannoli …… con la ciliegina …..
    davanti al cannolo siciliano perdo letteralmente la testa !!!!!
    Se già amava la Sicilia guardando le tue foto mi viene voglia di venire a visitarla al più presto !
    Mai dire mai . Sei una fotografa super !!!! Bellissime le foto .
    Ciao .

  26. 9 Aprile 2011 a 8:23 | #26

    palermo è sempre bellissima

Codice di sicurezza: